Ricerca Vacanza
Struttura o località o descrizione:

Tipologia Camera:

Tipo Vacanza:

Regione:

Data:                                 N° Persone:

Ricerca avanzata


camera

pasti

servizi
Newsletter

 

PADULA, PALINURO, GROTTE DI PERTOSA

Campania - Padula (SA)

[DAL 28 AL 29 APRILE 2018] TOUR DEL CILENTO - 1 notte mezza pensione + bevande + pranzi in ristorante + ingressi + visite guidate + trasferimento in pullman GT

Cliccando sull'immagine è possibile visualizzare le riduzioni valide per quel periodo
DAL - AL DAL AL PARTENZA N° NOTTI TIPOLOGIA COSTO
28/04/2018
29/04/2018
28/04/2018 29/04/2018 Sab 1 STANDARD 1
- doppia - tripla
159 €
x persona
Sab 1 STANDARD 17
- singola
179 €
x persona

Riduzioni (valide con almeno due persone paganti quota intera)

3° letto
0 - 3 anni non compiuti GRATIS

TOUR DEL CILENTO
Padula, Palinuro, Grotte di Pertosa
Dal 28 al 29 Aprile 2018
Supplemento Camera Singola:20 €

Programma

Sabato 28 Aprile 2018

Partenza in pulllman GT da Formia ore 08.00 e partenza per Padula
Visita della Certosa di San Lorenzo, uno dei complessi monumentali più importanti dell'Italia meridionale. Al termine della visita pranzo in ristorante.
Nel pomeriggio partenza per Palinuro, in serata cena e pernottamentoin hotel

Domenica 29 Aprile 2018

Prima colazione in hotel e visita guidata di Palinuro, piccolo paese incastonato tra gli scogli del Cilento.
Proseguimento per Pertosa e pranzo in ristorante
Nel pomeriggio ingresso con visita alle grotte di Pertosa. Il tour all'interno inizia con una piccola traversata in barca (itinerario di circa un'ora 2.5 km)
Al termine della visita partenza per il rientro previsto a Formia in serata 

La quota comprende

Trasferimento in bus GT
Pernottamento in hotel *** a Palinuro, mezza pensione in hotel con trattamento di mezza pensione con bevande incluse (1/4 di litro di vino e 1/2 litro di acqua)
N.2 pranzi in ristorante
Ingresso alle Grotte di Pertosa e alla Certosa di Padula
Servizi guida come da programma
Accompagnatore/mance 
 
Supplemento camera singola (20€ su richiesta)
 
* Possibili partenze da Formia (Porto Levante), Caserta (Viale Mattei)

La Certosa di Padula

La Certosa di San Lorenzo in Padula, dichiarata Patrimonio Mondiale dall’Unesco nel 1998, esprime impatto architettonico, di elevata monumentalità ed incanto paesaggistico, offrendosi ad una visione ricca di misticismo e preghiera.Prima Certosa della provincia cartusiana “Sancti Brunonis”, fu voluta e finanziata a partire dal 1306 da Tommaso Sanseverino, conte di Marsico e signore dei Vallo di Diano, sotto la supervisione organizzativa dei Priore della Certosa di Trisulti. Un grande cortile rettangolare intorno al quale erano ospitate buona parte delle attività produttive, utili per la sussistenza stessa della comunità rappresentava il cuore del monumento. Antiche stalle, depositi, lavanderia, granai, forni, cantine e frantoio simboleggiavano l’anima di un’attività produttiva, all’insegna dell’Ora et Labora.La facciata, di impostazione tardo manierista, il cui Portone poteva essere varcato da pochissimi, ed il Chiostro grande, con i suoi quasi quindicimila metri quadrati di superficie, risultavano essere tra i maggiori in Europa con 104 metri di larghezza per 149 di lunghezza. eccezionali, religiosi e nobili illustri. Tardomanierista è composto da un portico con fontana al centro e da un loggiato dal quale si eleva la torre dell’orologio. La loggia attira la massima attenzione ricca com’è di pitture seicentesche: vedute su boschi, paesaggi, scene di vita agreste, riconducibili alla pittura paesaggista napoletana del primo ‘600 e ad uno dei massimi esponenti di quella corrente pittorica, Domenico Gargiulo.Sul portico si affacciano una cappella, detta della Madonna dei Morti, e l’ingresso alla Chiesa di San Lorenzo. La monumentalità della struttura ben si offre a forme di itinerari religiosi, rappresentando un gioiello di arte e devozione, incastonato nella Valle del Cilento.

Palinuro

Palinuro è una località di mare famosa in tutta Italia fin dagli anni '60. Capo Palinuro, un promontorio proteso nel mare con la sua originale forma a pentadattilo, è uno dei tratti di costa più belli dell'intera Campania, con le sue rocce che cadono a picco nel mare da oltre 50 metri.
Tra le mille spaccature nelle rocce, sopra cui svetta il faro di Capo Palinuro, nidificano numerose varietà di uccelli e crescono piante e fiori tipici del clima mediterraneo.Ma il vero tesoro di Capo Palinuro è sotto il livello del mare: ben 32 grotte, paradiso dei sub, delle quali le più importanti sono la grotta azzurra, chiamata così per gli spettacolari giochi di luce sull'acqua, la grotta d'argento e quella sulfurea, che racchiude una sorgente di acqua sulfurea.

Grotte di Pertosa

Le Grotte di Pertosa-Auletta, a 40 minuti da Salerno, sono l’unico sito speleologico in Europa dove è possibile navigare un fiume sotterraneo, addentrandosi verso il cuore della montagna. Il fiume Negro nasce in profondità e offre un affascinante ed inconsueto viaggio in barca, immersi in un silenzio magico, interrotto soltanto dal fragore degli scrosci della cascata sotterranea. Le Grotte si estendono per circa tremila metri nel massiccio dei Monti Alburni, in un percorso ricco di concrezioni, dove stalattiti e stalagmiti decorano ogni spazio con forme, colori e dimensioni diverse, suscitando stupore ed emozione.
Newsletter

DISCLAIMER
Le foto mostrate hanno un valore puramente illustrativo. Prezzi, disponibilità ed informazioni possono essere soggette a modifiche.
Daylight Tour di Robytour s.r.l. è responsabile per i contenuti delle inserzioni, per l’organizzazione, il coordinamento viaggio e per la gestione di eventuali reclami.

Informativa sulla Privacy   |   Utilizzo dei cookies

Responsabile contenuti:
Robytour s.r.l.
Partita IVA 02286100595

Sede Legale:
via Marziale 13 - 04023 - Formia - LT

Direzione Tecnica:
via Appia Lato Napoli 220
04023 - Formia - LT