INFO COVID-19
Ricerca Vacanza

Struttura o località o descrizione:

Tipo Vacanza:

Regione:

Tipologia Camera:

Check-in:                     Check-out:
N° Adulti:                     N° Bambini:

Newsletter

 

EUROCHOCOLATE PERUGIA & GUBBIO

Umbria - Perugia (PG)

Al momento EUROCHOCOLATE PERUGIA & GUBBIO non presenta offerte disponibili

Strutture nelle vicinanze

Perugia

Mura etrusche e un delizioso centro storico medievale, questa è Perugia, città di golosi e di artisti,  capoluogo della stupenda regione Umbria. Perugia è anche luogo di cultura per eccellenza, in quanto sede di ben due università: l'Università degli Studi, fondata nel 1308, e l'Università per stranieri, la maggiore d'Italia.PerugiaC'è poi la Perugia antica, la più conosciuta, quella circondata da due cinte murarie: quella esterna, di età medievale, rimasta intatta per alcuni chilometri. Lungo il suo percorso si incontrano diverse porte, come il Cassero di Porta Sant’Angelo. Più all'interno, si trova, invece, la cinta etrusca (al tempo degli etruschi si entrava in città da ben sette porte) caratterizzata dai grandi massi con i quali è stata costruita. Tuttavia non sono molti i monumenti risalenti alla città più antica, in quanto il restante nucleo urbano è in gran parte in stile medievale.Il centro storico, infatti, è un vero e proprio borgo trecentesco, uno dei più belli d’Italia. Entrando da porta San Pietro, s'incontra la basilica gotica di San Domenico, al cui interno si conservano statue ed opere pregevoli di artisti locali; di particolare rilievo il coro ligneo. Nel complesso architettonico di San Domenico, i chiostri e il convento accolgono il Museo archeologico nazionale dell’Umbria.Da non perdere anche piazza Matteotti con il palazzo quattrocentesco dell’Università Vecchia e il palazzo del Capitano del Popolo. Poi, una delle più importanti piazze d’Italia: piazza IV Novembre, centro monumentale e sociale della città. Questo complesso comprende il gotico palazzo dei Priori, simbolo del potere civile, la cattedrale, simbolo del potere religioso e, al centro, la fontana Maggiore del tredicesimo secolo, alimentata dalle acque dell'acquedotto proveniente da Monte Pacciano.Palazzo dei Priori è tra l'altro sede della Galleria nazionale dell’Umbria, al cui interno sono conservate pregevoli opere di artisti legati al territorio umbro, tra i capolavori, ricordiamo: il Polittico di Sant’Antonio di Piero della Francesca ed il Polittico di San Domenico del Beato Angelico.Perugia, oltre ad un ampio patrimonio artistico offre eventi e manifestazioni di fama internazionale, tra questi l'Eurochocolate in autunno e l'Umbria Jazz. Quest'ultimo si tiene ogni anno a metà luglio. Dai piccoli club, ai teatri, alle strade e alle piazze, tutto il centro storico vive nei giorni di Umbria Jazz in un’atmosfera magica ed elettrizzante in cui la musica si fonde con la storia e le architetture della città. Per i dieci giorni del festival il centro diventa una vera e propria cittadella della musica, con spettacoli e concerti che si susseguono ad ogni ora della giornata, da mezzogiorno fino a tarda notte.Ma Perugia oltre ad essere un magnifico borgo medievale è sempre stata una città innovativa. Basti pensare che è stata la prima città italiana a costruire scale mobili in più punti della città, per far raggiungere il centro a piedi. 

Gubbio

Adagiata alle falde del Monte Ingino, Gubbio è tra le più antiche città dell'Umbria, meravigliosamente conservatanei secoli e ricca di monumenti che testimoniano il suo glorioso passato.Testimonianza delle sue antiche origini sono le Tavole Eugubine, uno dei più importanti documenti italici ed il Teatro Romano situato appena fuori le mura.Sovrastata dall'alto dalla monumentale Basilica di Sant'Ubaldo che custodisce le spoglie incorrotte del Patrono, Gubbio ospita capolavori architettonici che simboleggiano e richiamano la potenza di questa città-stato medievale. All'inizio del XIV secolo risale il superbo complesso urbanistico formato dal Palazzo dei Consoli, uno dei più imponenti palazzi cittadini e divenuto il simbolo di Gubbio, dalla Piazza Pensile e dal Palazzo Pretorio. Da ricordare inoltre i palazzi Beni, del Bargello con la famosa fontana, del Capitano del Popolo.Di pure linee rinascimentali il Palazzo Ducale di Francesco Giorgio Martini, che richiama e documenta il significativo periodo vissuto sotto la signoria dei Montefeltro del cui ducato la città era parte integrante.La Cattedrale di Gubbio, risalente al XII secolo e ornata dalla grande finestra circolare installata nella facciata, ha una significativa imponenza e importanza storico artistica. La cattedrale conserva al suo interno le reliquie di numerosi santi e beati, tra cui quelle di San Mariano e San Giacomo, che riposano sotto l'altare centrale.All'interno della Chiesa di Santa Maria Nuova, invece, è possibile ammirare la Madonna del Belvedere, celebre opera del pittore eugubino da Ottaviano Nelli realizzata nel 1413. Situati giusto al di fuori delle mura del centro storico, presso Porta Romana, si trovano la Chiesa e convento di Sant'Agostino. All'interno della chiesa, risalente al XIII secolo, è possibile ammirare altri affreschi del Nelli.La Chiesa e Convento di San Francesco (sec.XIII) sono invece legati strettamente alla vita del celebre santo di Assisi. La Chiesa sorge infatti dove era posta l'antica residenza degli Spadalonga, amici di Francesco che qui offrirono ospitalità al pellegrino quando abbandonò la casa paterna per intraprendere la vita religiosa.Di grande interesse, inoltre, la Chiesa di San Giovanni (Sec.XII) caratterizzato dalla facciata e dal campanile in stile romanico, San Pietro ampliata nel 1505 e San Domenico, ampliata nel XIV secolo.

Eurochocolate - Edizione 2019

L’Eurochocolate 2019 si terrà sempre a Perugia dal 18 al 27 ottobre ed è già stato reso noto il claim per questa edizione 2019, la n°26: “Attacca Bottone”. Un oggetto d’uso quotidiano acquisisce un signicato tutto nuovo per questa nuova edizione dell’Eurochocolate, un senso più profondo volto a comunicare una maggiore spensieratezza. Un nuovo sentimento, una pagina di svolta e l’inizio di un nuovo rapporto con la città di Perugia. La città sarà quindi protagonista, assieme a tutti i suoi abitanti ed esercizi commerciali, come primo vero e grande obbiettivo dell’Eurochocolate 2019 che “attaccherà bottone” con tutti, a partire dal suo nucleo concentrandosi in maniera particolare con i più giovani: i bambini. Come potete immaginare Perugia sarà invasa da bottoni di tutte le forme e grandezze no ad arrivare a costruire un’intera piazza dedicato a questo antico oggetto dalle molte sfaccettature. Verrà appunto creata la Piazza dei Bottoni dove i Costruttori di Dolcezze  dell’Eurochocolate 2019 creeranno dei prodotti unici e dedicati a questa edizione della kermesse.
Voto medio:

da Adelaide B. - 26/10/2019, alle 08:19
Albergo delizioso ottimo cibo organizzazione Perugia scarsa


da Luisa V. - 02/11/2018, alle 13:47
8


da Fausto V. - 02/11/2018, alle 10:42
perfetta organizzazione, peccato per il tempo piovoso

Newsletter



oppure
oppure