Logo
Ricerca Vacanza

Struttura o località o descrizione:

Tipo Vacanza:

Regione:

Tipologia Camera:

Check-in:                     Check-out:
N° Adulti:                     N° Bambini:

Età Bambini al Momento del Viaggio:

Newsletter

 

CARNEVALE DI PUTIGNANO

Puglia - Putignano (BA)

CARNEVALE DI PUTIGNANO - 1 notte pensione completa + bevande + trasferimento in pullman GT+ ingressi come da programma

Possibile il pagamento a rate

Partenza: Formia - Caserta - Nola


Cliccando sull'immagine è possibile visualizzare le riduzioni valide per quel periodo
DAL - AL DAL AL PARTENZA N° NOTTI TIPOLOGIA COSTO
18/02/2023
19/02/2023
18/02/2023 19/02/2023 Sab 1 STANDARD 1
- doppia
155
x persona
Sab 1 STANDARD 31
- singola
180
x persona
 
"CARNEVALE DI PUTIGNANO" 

Dal 18 al 19 Febbraio 2023

Prezzo per persona euro 155,00
Suppl. singola euro 25,00
 
 

Programma

 
1° GIORNO: FORMIA – CISTERNINO  - MARTINA FRANCA - LOCOROTONDO

Ritrovo dei partecipanti a Formia (Molo Vespucci) ore 06.00, incontro con accompagnatore DLT Viaggi e partenza in bus GT per Cisternino. Soste durante il viaggio.
Arrivo a Cisternino e pranzo in hotel. Nel pomeriggio partenza per Martina Franca e visita guidata. Proseguimento per Locorotondo e visita della cittadina.
In serata rientro in hotel, sistemazione nelle camere, cena e pernottamento con serata musicale (possibilità di cena in maschera).
 
2° GIORNO: PUTIGNANO – FORMIA

Prima colazione in hotel e partenza per Putignano (città nota per il Carnevale, il più antico di Italia) per assistere alla sfilata del Carnevale più antico d’Italia.
Tempo libero a disposizione per assistere alla sfilata. Pranzo libero e partenza per il rientro previsto a Formia in serata. 

La quota comprende

Trasporto in pullman GT
N. 1 Pernottamento in hotel 4 stelle a Cisternino con prima colazione, pranzo e cena (bevande incluse)
Visite guidate come da programma
Biglietto ingresso alla sfilata del Carnevale 
Accompagnatore per tutta la durata del viaggio 

La quota non comprende

Tutto quanto non specificato nel paragrafo "La quota non comprende"
Opzione annullamento viaggio facoltativa (pari al 3% del costo del pacchetto)
Mancia obbligatoria euro 2 per persona
 
 
 
* Possibili partenze: Formia (Molo Vespucci) ore 06:00, Caserta nord (uscita casello caserta nord) ore 07:15, Nola (Vulcano Buono) ore 07:45
 
 

Informazioni per il viaggiatore

- E’ di rilevante importanza cogliere la differenza tra accompagnatore e guida turistica locale. L’accompagnatore, in linea generale, segue ed assiste il gruppo dall’inizio al termine del tour organizzato. Si adopera affinchè il tour si svolga regolarmente e si assicura che tutti i servizi acquistati dal cliente siano erogati, gestendo gli orari degli appuntamenti programmati e svolgendo le mansioni amministrative e burocratiche in loco, oltre ad essere il punto di riferimento per tutto il gruppo. Nello specifico, le visite previste da programma sono affidate alla competenza di guide turistiche locali autorizzate e parlanti italiano, che forniscono informazioni storico-culturali sul paese che si sta visitando.
 
-  Per motivi organizzativi, è possibile che l'ordine degli ingressi, delle visite guidate e delle escursioni in programma possa subire modifiche senza preavviso, non gravando sul regolare svolgimento del tour.

- La categoria degli hotel scelta per i nostri tour è 3 stelle sia per le destinazioni nazionali che per quelle internazionali. 
E’ da considerare che gli hotel (più frequentemente nei Paesi esteri) non sono sempre dotati di ristorante interno, per cui i pasti serali potrebbero essere consumati in ristoranti convenzionati con gli stessi.

- Per le destinazioni internazionali, non sono da sottovalutare usi e costumi. Infatti, date le notevoli differenze tra Paese e Paese, ogni viaggio richiede capacità di adattamento alle diversità, tra le quali, in primis, è da segnalare la ristorazione, che molto si distacca da quella italiana.

- Si prega il gentile viaggiatore di segnalare al momento della prenotazione intolleranze, allergie alimentari o celiachia. 
Qualora questi particolari regimi alimentari fossero segnalati a pochi giorni dalla partenza o il giorno stesso, non si potrà garantire che hotels e ristoranti siano in grado di soddisfare tali esigenze.

- I tour prevedono quasi esclusivamente visite guidate a piedi in centri storici, musei e siti archeologici, ragion per cui si consiglia di valutare con attenzione gli itinerari prima di effettuare la prenotazione e di considerare che siano affrontabili fisicamente in base alle proprie esigenze. 

- In base al Regolamento Europeo 561/2006, in vigore dal mese di Aprile 2007, gli autisti devono necessariamente osservare 9 ore di riposo durante la notte per 3 giorni settimanali e 12 ore di riposo durante la notte per altri 3 giorni settimanali. 
Nel caso in cui si voglia ulteriormente approfondire la visita delle città oltre l’orario di visita previsto da programma, si potrà farlo liberamente utilizzando mezzi pubblici e/o taxi.

-  In tutti i programmi, per ogni punto di carico è abbinato il relativo orario di partenza, da considerarsi come indicativo e soggetto a modifiche. 
Nello specifico, la conferma definitiva della partenza, il relativo orario ed il riferimento telefonico dell’accompagnatore DLT Viaggi, saranno forniti telefonicamente da un operatore, che contatterà il nostro viaggiatore diversi giorni prima della partenza per le ultime informazioni utili.

Putignano ed il suo Carnevale

La tradizione fa risalire l'origine del Carnevale di Putignano al 1394, rendendolo uno dei carnevali più antichi d'Europa. In quell'anno, i Cavalieri di Malta, che detenevano il governo del territorio, decidevano di trasferire le reliquie di Santo Stefano Martire dal Castello di Monopoli nell'entroterra, come tentativo di metterle al riparo dagli attacchi dei Saraceni. Putignano veniva scelta come meta per il trasferimento: all'arrivo delle reliquie i contadini, in quel momento impegnati nell'innesto della vite (ancor oggi, una delle attività agricole tipiche del territorio), lasciavano i campi e con faccia imbrattata di farina, recitavano in vernacolo scherzi, versi e satire. Secondo gli storici nascevano in quel momento le Propaggini, ancora oggi cuore della tradizione carnevalesca putignanese.È solo con l'epoca fascista che il carnevale contadino si trasformerà in un più raffinato carnevale borghese e cittadino: nascerà così la parata, caro modello comunicativo della cultura fascista, di carri allegorici. A far da base per questa trasformazione della tradizione, la maestranza artigianale del paese che trasferirà le sue competenze di falegnameria nel ludico spasso carnascialesco. Si narra che il primo carro fosse stato realizzato utilizzando come "anima" una rete di un pollaio.Il carnevale di Putignano è uno dei più lunghi per durata. Comincia infatti il 26 dicembre con la cerimonia dello scambio del cero, cerimonia in cui la gente dona un cero alla chiesa, per chiedere perdono dei peccati che si commetteranno durante il' Carnevale, per continuare la sera con le Propaggini.La festa delle Propaggini consiste nella recita di versetti in rima nel dialetto putignanese che prendono in giro i potenti del paese e vertono sugli argomenti più sentiti dell'anno trascorso. L'esposizione viene cantata da gruppi con abiti da contadino ed arnesi da lavoro in ricordo dell' evento storico.Poi, a partire dal 17 gennaio, giorno di S. Antonio Abate, comincia un susseguirsi di giovedì in cui si ironizza su determinati strati sociali: in ordine, il giovedì dei monsignori, dei preti, delle monache, dei vedovi, degli scapoli, delle donne sposate e dei cornuti.Il carnevale si conclude il martedì grasso, con una sfilata serale e il funerale del carnevale, rappresentato come un maiale.

Voto medio:

da ANTONIO L. - 21/03/2020, alle 21:41
Mi sono trovata benissimo

Grazie ancora


da Grazia S. - 03/03/2020, alle 01:15
Weekend fantastico, molto soddisfatta, guida turistica competente. Grazie anche a Monica.


da evelina p. - 02/03/2020, alle 09:02
Tutto perfetto. Ci siamo divertiti tanto.


da Oriano S. - 28/02/2020, alle 20:43
Viaggio ben organizzato,guide chiare,posti belli,forse migliorabili i menù ma giustificato per i prezzi.ripeteremo l'esperienza, grazie


da lidia d. - 28/02/2020, alle 07:50
Una bellissima gita.. Molto brava l accompagnatrice Monica. Hotel pulito e ottima cucina


da LUCA M. - 03/03/2017, alle 08:30
La struttura è accogliente, moderna e pulita, ha un ottimo segnale wi-fi e ha a disposizione una buona qualità del cibo

Strutture nelle vicinanze

Newsletter



oppure
oppure