INFO COVID-19
Ricerca Vacanza

Struttura o località o descrizione:

Tipo Vacanza:

Regione:

Tipologia Camera:

Check-in:                     Check-out:
N° Adulti:                     N° Bambini:

Ricerca avanzata

Newsletter

 

GREEN PARK VILLAGE

Puglia - Vieste (FG)

ds
Al momento GREEN PARK VILLAGE non presenta offerte disponibili

Strutture nelle vicinanze

Struttura

Il Villaggio Green Park di Vieste, è situato nel cuore del Gargano in una splendida baia, e dista soli 4 km dal centro abitato, sulla litoranea Vieste - Peschici.

Distanza dal mare

La spiaggia di sabbia fine è raggiungibile tramite attraversamento stradale e si trova a soli 150 metri dal villaggio.

Appartamenti

Bilocale Classic/Standard (da 2 a 4 persone) è dotato di arredo pratico e funzionale con camera matrimoniale, soggiorno con letto singolo, bagno, patio/veranda coperta, tv-sat, climatizzatore.
Bilocale Villino (da 2 a 4 persone) è dotato di arredo pratico e funzionale con camera matrimoniale, soggiorno con letto singolo, bagno, patio/veranda coperta, tv-sat, climatizzatore.
Bilocale Superior (da 2 a 5 persone) è dotato di arredo pratico e funzionale con camera matrimoniale, soggiorno con letto singolo, bagno, patio/veranda coperta, tv-sat, climatizzatore.
Trilocale Piano Terra Rialzato con scalinata
(da 2 a 6 persone) è dotato di arredo pratico e funzionale con 2 camere matrimoniali, soggiorno con letti singoli, bagno, patio/veranda coperta, tv-sat, climatizzatore.

Servizi

Il Villaggio Green Park è dotato di molti confort tra cui piscina con cascata ed idromassaggio, campo polivalente tennis/calcetto/pallavolo in erba sintetica illuminato, animazione con mini club e junior club, anfiteatro per serate danzanti e spettacoli organizzati, zona giochi per bambini, bar, spiaggia privata, parcheggio auto interno, ristorante, supermercato con rivendita tabacchi e giornali adiacenti, farmacia e maneggio nelle immediate vicinanze, parcheggi interni siti su due livelli in collina inclusi (il parcheggio è compreso solo se effettuato nelle aree indicate, fuori da tali aree il parcheggio è a pagamento al costo di euro 10,00 al giorno che sarà detratto dalla cauzione). Possibilità di prenotare escursioni in loco.

Amici degli animali

Ammessi su richiesta all’atto della prenotazione di piccola taglia. Da pagare in loco ad €. 100 per SANIFICAZIONE
All’interno della struttura agli animali è vietato l’accesso al Ristorante, piscina, anfiteatro nelle aiuole e negli spazi comuni.
Non sono compresi pasti o accessori (ciotole, cuccia ecc.) e deve essere garantito il non disturbo per i vicini caso contrario deve essere allontanato.

Condizioni

Check in: dalle ore 17.00 alle ore 20.00

Check out: entro le ore 10.00 del giorno di partenza con consegna chiavi

Vieste e dintorni

Nella parte più orientale del Gargano sorge Vieste. Intorno ad essa i paesaggi più vari dell'intera Puglia: dalla costa, dove i pini quasi bagnano la loro chioma nell'acqua limpidissima, all'ombra riposante dei secolari ulivi e dei mandorli aggrappati su dolci declivi; dai vigneti, alla macchia mediterranea ricca di essenze profumate; dai boschi di querce e dalla meravigliosa foresta in un intreccio di rami e di fronde che a stento permettono di scorgere i raggi del sole, alle "masserie" e ai "pagliai" che popolano la campagna; dalle grotte naturali, a quelle scavate dagli uomini, usate, spesso, in passato, come abitazioni e luoghi di culto; dalla maestosa basilica, alle piccole chiese rupestri; dalle testimonianze di antichissime civiltà, alla presenza di nuovissime attrezzature alberghiere ed extralberghiere; dalle variopinte barche dei pescatori nel suggestivo porticciolo, ad una popolazione fiera, gentile e laboriosa, legata ad antiche tradizioni di vita ... il tutto in una lunga estate, visto che le giornate in cui la temperatura supera di giorno i 25°C iniziano in media già dal mese di maggio e terminano alla fine di settembre.La parte più affascinante del paesaggio viestano è, senza dubbio, offerta dalla zona costiera che si estende per oltre 30 Km in un fantastico susseguirsi di scorci tra i più suggestivi di tutto il Mediterraneo: dalle larghe e lunghe spiagge di sabbia d'oro, alla costa alta e rocciosa, il cui colore, che varia dal bianco abbagliante al rosa, al giallo dei calcarei corrosi, risalta in maniera stupefacente contro l'azzurro intenso del mare, cosparso di faraglioni ed isolotti. La roccia è intaccata da pittoresche insenature che accolgono bianche spiaggette, mentre altrove l'erosione del mare ha creato grotte che racchiudono insospettati incanti di luci e di colori. Nomi come baia San Felice (con massicci faraglioni e un ardito "architiello", suggestivo arco aperto nella roccia), baia di Campi (chiusa da un isolotto), cala Sanguinara, baia di Portogreco, baia di Pugnochiuso, baia di Vignanotica, in uno alle grotte dei Contrabbandieri (con due uscite), Campana piccola, Calda (così chiamata per la presenza di sorgenti tiepide), Sfondata (alta 40m, dalla cui volta crollata si affacciano contorti pini d'Aleppo), dei due Occhi (con due aperture, una vicina all'altra, dalle quali filtrano sciabolate di magica luce azzurra), dei Colombi, dei Marmi, delle Sirene, delle Stanze, hanno reso Vieste famosa in tutto il mondo.L'erosione del mare e dei venti ha, inoltre, staccato dalla massa rocciosa un gigantesco monolito, alto circa 20m, chiamato "Pizzomunno". A tal riguardo si tramanda una tenera leggenda d'amore: Cristalda, figlia di una divinità marina, si innamorò di un cittadino di Vieste. Il loro amore era, però, impossibile, perciò i genitori di Cristalda trasformarono Pizzomunno, questo il nome del giovane amante, in uno scoglio. Ogni cento anni, nelle notti di luna piena, la roccia in mezzo al mare riprende le sue sembianze umane per riabbracciare l'amata.Dalla leggenda alla storia il passo è breve, ed invoglia ad un tuffo nel passato. Tracce di villaggi preistorici e di antiche civiltà ci comunicano a distanza un senso di mistero e di mistica solennità che avvolge ed affascina, in quella che certamente è una delle più antiche città della Daunia. Vieste presenta, inoltre, una sequenza storica ininterrotta dal neolitico all'età moderna, ed in ogni dove riecheggiano gesta ed avvenimenti che hanno avuto il loro teatro in un complesso architettonico quanto mai suggestivo: il borgo medievale, percorso da stretti vicoli e scalinate tra case bianche, su un promontorio roccioso, sormontato dal Castello e dalla Cattedrale.Di recente sono state individuate sulle pareti di una grotta posta sull'isolotto del faro di Vieste iscrizioni antiche e medievali, alcune delle quali attestano come la grotta fosse dedicata a Venere Sosandra ("salvatrice di uomini"). Una scoperta straordinaria che ripropone il problema dell'ubicazione di Uria garganica (dove Catullo attesta fosse praticato il culto di Venere), e contribuisce a dotare di nuovo fascino la città "... tutta bianca come una vestale e il suo fuoco sacro arde nel bianco faro levantesi dal basso isolotto candido anch'esso, che si allunga come un cetaceo a fior d'acqua ...", come ebbe a scrivere Elsa Raimondi, delicata scrittrice.Da Vieste partono le motonavi e aliscafi per le Isole Tremiti, che emergono dal mare a circa 20 Km dalla costa settentrionale del Gargano. E' un gruppo costituito da tre isolotti (San Domino, San Nicola e Capraia) di appena 3 Kmq e da alcuni scogli, dove l'acqua ha il colore del più trasparente zaffiro e con calette dove è ancora possibile ascoltare gli illirici tramutati in gabbiani che la notte con voce umana piangono il loro estinto Diomede.
Da Vieste una strada contornata di ginestre porta alla Foresta Umbra (Km 29), impressionante per la bellezza degli esemplari, per il silenzio e la solitudine che vi regnano rotti soltanto dal canto di miriadi di uccelli e dal rumore delle fronde degli alberi scosse dal vento. E' uno dei maggiori gioielli naturalistici dell'Italia meridionale (10.000 Ha), dove - tra l'altro - sono predisposti numerosi punti di sosta, sentieri pedonali, un centro visitatori (esposti importanti reperti preistorici rinvenuti nella zona, nonché la rappresentazione, con esemplari impagliati, della fauna locale). Attraversata la foresta, e percorrendo l'area interna dove si può osservare un vero e proprio "paesaggio di pietra", costruito in parte dalla natura e in parte dall'uomo (muretti a secco, ricoveri temporanei detti "pagliai", "masserie", recinti per difendere gli animali, ecc.), si raggiunge Monte Sant'Angelo (Km 61 da Vieste), caratteristico borgo medievale e centro religioso sviluppatosi attorno al santuario di San Michele Arcangelo, uno dei più antichi della cristianità, complesso molto suggestivo di cavità ricavate nella roccia e di aggiunte architettoniche di varie epoche.
La suggestiva strada costiera a Sud di Vieste consente poi di raggiungere in 40 Km Mattinata, isola bianca di case stretta tra uliveti e aspre montagne che la cingono ai lati, e, in 60 Km, Manfredonia, la città fondata da re Manfredi.
La strada litoranea a Nord di Vieste mena a Peschici, Rodi Garganico e ai laghi costieri di Lesina e Varano.Qualunque itinerario si percorra, il rientro a Vieste suscita sempre nuove emozioni. Vieste con i suoi orizzonti, le sue bionde spiagge, le sue vergini baie, i suoi incontaminati flashes di marine che profumano di alghe e di ginestre, i suoi meandri, le sue grotte di rara bellezza, le sue antiche torri costiere di avvistamento, il suo bianco ed antico centro storico, le sue oasi di verde, le sue architetture rurali, la sua antica cultura, la sua semplice e genuina cucina, la sua lunga estate, il suo vivace "Maggio", le sue moderne attrezzature ricettive ... In questo alternarsi di natura, storia, monumenti e il fascino che avvince le migliaia di turisti che, alla ricerca di nuove emozioni, affollano Vieste, giustamente definita da Cosimo Bertacchi "estrema città che cinge il bel monte come un sistema di gemme incastonate fra lo smeraldo della verde riva e l'azzurro del mare"; estremo "pizzo di mondo" dove, come affermava Elsa Raimondi, forse "si è esiliata la poesia dell'amore".
Voto medio:

da TERESA M. - 11/10/2020, alle 22:38
iL VILLAGGIO è PICCOLO ED ACCOGLIENTE. LA SPIAGGIA è MOLTO VICINA ED è MOLTO ATTREZZATA. LE CAMERE SONO ABBASTANZA GRANDI E LE ABBIAMO TROVATE DECISAMENTE PULITE. LA CUCINA è BUONA LE PIETANZA VENGONO SERVITE AL TAVOLO ED ERANO A SCELTA TRA VARI PRIMI , SECONDI CONTORNI. NEL PRANZO ALLA FINE CI VENIVA SERVITA LA FRUTTA , MENTRE LA CENA FINIVA CON IL DOLCE. IL SERVIZIO è STATO VERAMENTE IMPECCABILE E RINGRAZIAMO LA CAMERIERA MARGHERITA CHE è STATA VERAMENTE BRAVA E GENTILE. NON DIAMO 5 STELLE PERCHè A CAUSA DEL COVID-19 NON C'ERANO LE GIOSTRE PER I BAMBINI E LANIMAZIONE PER I BIMBI CHE ANCHE NEL COVID CREDO CHE SIA FONDAMENTALE SEMPRE PRENDENDO LE DOVUTE PRECAUZIONI.


da stefania p. - 12/09/2020, alle 23:12
Struttura 10, villaggio pulito, colazione, pranzo e cena ottimo la nostra Margherita sempre disponibile brava..spiaggia bella, animazione 10 bravi!!!! L'unica pecca il bagnino della piscina voto 2/3


da ANTONIO R. - 10/09/2020, alle 16:42
Pessima struttura vacanza da dimenticare le stelle vanno riviste assolutamente, capisco il momento (covid 19 ) ma approfittare no, togliere quello che abbiamo Pagato e rimetterlo sotto un’altra forma ovviamente a discapito dei villeggianti, vabbè Non lo consiglio


da antonella n. - 10/09/2020, alle 07:08
Vacanza tranquilla e rilassante ,bella struttura,animazione bravissimi.....☺siamo stati bene


da Giovanni A. - 10/09/2020, alle 06:34
Posto bellissimo e personale cordiale e disponibile, peccato non aver avuto tutti i servizi per i quali avevamo pagato


da Monica P. - 06/09/2020, alle 09:47
Mi complimento con tutto lo staff del villaggio, a partire dai camerieri di sala, la nostra Marilena è stata il Top.

Nonostante il \"difficile\" periodo, l'animazione e l'organizzazione sono state eccellenti. Peppe, Simone e le Rebecca, gran belle persone,sempre attivi e disponibili, spettacoli divertenti.

Personale spiaggia, bagnino (Lorenzo), baristi (Gianmarco-Michela e Thomas) e il \"mitico\" Antonio...tutti disponibili e gentili ci hanno fatto trascorrere 15 giorni fantastici. Sicuramente villaggio da consigliare.

Unica pecca, per quanto riguarda il cibo....

i primi piatti non sono eccezionali... ma si puo' sempre migliorare.

Gazie a tutti.


da Luigi B. - 04/09/2020, alle 11:36
Di base anche se piccolo sarebbe una buona struttura. Ma manca l'attenzione al cliente che abbiamo riscontrato solo nel personale della sala ristorante. Inaccettabile il contingentamento della carta igienica e il rifiuto a consegnare un doppione della chiave dell'alloggio , inoltre mai in nessuna struttura in precedenza mi hanno chiesto una cauzione. Animazione scarna , i 4 ragazzi sono bravi ma fanno quello che possono in un villaggio che non ha nessuna attrattiva per la sera (se non un campo di calcetto in condizioni disastrate ed un bar con pochi posti a sedere ) , neanche un banale tavolo da ping pong. Ok il servizio ristorante al tavolo ma cibo scarso e spesso cucinato male e presentato peggio . Unica eccezione la pasticceria ottima.


da Giuseppina I. - 04/09/2020, alle 06:10
Cara dlt sono rimasta soddisfatta del green village

A parte solo l'inconveniente che siamo dovuti entrare di sabato

Solo questo mi sono trovata a disagio perché ho dovuto fare molti spostamenti per entrare il sabato


da Pasquale S. - 03/09/2020, alle 23:36
Ho soggiornato in pensione completa, cucina più che sufficiente, deluso perché a causa delle restrizioni per covid sono stati eliminati alcuni servizi pagati, ma non rimpiazzati né rimborsati


da Maria D. - 03/09/2020, alle 14:30
Villaggi carino, pulito, basico, la villetta nuova ma condizionatore pre due ambienti non è sufficiente,ci vorrebbe almeno un ventilatore a soffitto. Spiaggia e mare molto belli. La ristorazione è da migliorare.i dolci ottimi ma le pietanze in media appena sufficienti. Cameriera al tavolo promossa a pieni voti. Non è un quattro stelle....


da marjana F. - 03/09/2020, alle 14:11
Bellissima vacanza, il posto è stupendo, il personale è molto disponibile e gentile.


da Gisella C. - 03/09/2020, alle 11:30
buon giorno . L'ASPETTO CHE NON HA SODDISFATTO L'INTERA COMITIVA E' LA CUCINA SIA SOTTO L'ASPETTO QUALITATATIVO CHE QUANTITATIVO. SERVIZIO DA MENSA SCOLASTICA.

NON E' UNA STRUTTURA DEGNA DEL 4 STELLE


da ANTONIO G. - 03/09/2020, alle 09:50
Struttura comoda, organizzazione discreta, considerando il momento, per il resto tutto bene


da Enrico S. - 28/08/2020, alle 00:15
Il soggorno in se è stato piacevole..ci snvarie cs da migliorare sopratt.la cucina il mangiare n era da 4 stelle era pessimo e molto poco...pasticcere ottimo..


da Federico M. - 27/08/2020, alle 12:21
È stato una bella esperienza


da roberta z. - 27/08/2020, alle 09:39
Ottima posizione. Camere non grandi, poche prese elettriche, cucina con un livello da migliorare. Personale cortese. Complessivamente buono.


da Vincenzo R. - 27/08/2020, alle 08:36
Siamo stati la settimana dal 15 al 22 agosto. Villaggio senza campeggio, quindi molto meno confusionale del villaggio camping, ( anche causa covid ). Villaggio bello, pulizia dappertutto, così come le camere, il ristorante, la piscina, il campetto l'anfiteatro e l'intera struttura, che sembra di recente costruzione anche se è datata, quindi vuol dire che rinnovano continuamente.Tutti gentili, sempre disponibili, cibo perfetto non c'è che dire, soprattutto sui dessert e la colazione che era abbondante. Camerieri da sala all'altezza e sempre gentili. Animazione fantastica, nonostante erano in 4, si sono dati un gran da fare. I miei figli 8 e 13 anni si sono trovati benissimo ed hanno subito legato. Vicinanza dalla spiaggia circa 150/200 metri e per niente faticosa, spiaggia e lido ben serviti e puliti. Mare stupendo e zona molto ventilata, quindi non si è sofferto per niente il caldo afoso ed umido di Napoli. Unica pecca, nel campetto bisognava togliere la sabbia perché era erbetta sintetica. Ma nel complesso vale tutte le stelle che ha. I ragazzi vorrebbero già ritornarci il prossimo anno ed a me non dispiacerebbe.


da Maddalena P. - 27/08/2020, alle 06:56
Abbiamo soggiornato al green park dal 15/8 al 22/8 abbiamo trovato una struttura ben organizzata con personale molto disponibile. La villetta a misura di vacanza, pulita e ben tenuta. Gli spazi comuni ben organizzati. Il ristorante pulito, accogliente, la cameriera Marilena molto educata e disponibile.


da Giuseppe R. - 21/08/2020, alle 12:54
Ci siamo trovati splendidamente. Oltre le nostre attese. Struttura pulita, personale cordiale, animazione eccellente, spiaggia ottima e cibo discreto. Ambiente familiare ove le persone son messe a loro agio. La cameriera Margherita disponibile ad accontentare le esigenze della nostra famiglia.


da Andreea C. - 20/08/2020, alle 23:18
Siamo stati molto bene , staff meravigliosi sempre disponibili per tutte le esigenze,cucina molto buona e abbondante ,grazie Green Park Village!!!!

Newsletter



oppure
oppure