Tour dell'Andalusia

L’Andalusia è una terra meravigliosa, ricca di storia, arte e divertimento. Regione autonoma posta nel profondo Sud della Spagna, è una meta perfetta delle vacanze, visto che riesce ad offrire un grande equilibrio tra l’interesse culturale e il calore delle sue tradizioni e delle feste tipiche. Non mancano spiagge incantevoli e un clima caldo che la rende una destinazione perfetta per tutto l’arco dell’anno. In molti scelgono di creare e seguire un itinerario per scoprirla al meglio, ma quali città scegliere? Ecco le tappe del tour dell’Andalusia da non perdere, quei luoghi che non potrete non scoprire in questa meravigliosa vacanza.

Siviglia

Non possiamo non partire da Siviglia, la capitale dell’Andalusia e quarta città più grande della Spagna. Viva e affascinante ha tantissimo da visitare e vanta diversi luoghi dichiarati Patrimonio Unesco: la Cattedrale, l’Archivio Generale delle Indie e il Palazzo Reale dell’Alcazar. Da non perdere, naturalmente, poi Plaza de España e il quartiere Traina, patria del flamenco. Tradizioni, arte e divertimento: Siviglia vi conquisterà.

(Plaza de España, Siviglia)

Malaga

Nel vostro tour dell’Andalusia non potrà mancare la Costa del Sol e la sua movimentata Capitale: Malaga. Città in cui si alternano strutture moderne a interessanti attrazioni storiche, vi farà innamorare con le sue spiagge, con la bellissima Cattedrale e con i suoi importanti musei, tra cui quello interamente dedicato a Picasso a cui Malaga ha dato i natali.

(La casa di Pablo Picasso, Malaga)

 

Granada

Granada è una delle città più famose dell’Andalusia. Basta visitarla per capire il perché. Situata ai piedi della Sierra Nevada, ha davvero tantissimi siti storici da visitare. Tra questi il più famoso è sicuramente l’Alhambra, una citta murata ricca di edifici e giardini, talmente bella e famosa da essere diventata simbolo di Granada stessa. Ma non sono da perdere nemmeno la Cattedrale, il Generalife, San Jeronimo, Carmen de los Martires e molto altro. Insomma: non avrete che l’imbarazzo della scelta.

(L'Alhambra, Granada)

Cadice

Volete immergervi nella storia di questa terra? Cadice è il luogo che fa per voi. Nonostante non sia tra le più inflazionate tappe del tour dell’Andalusia, è una città antichissima (a detta dei cittadini la più antica dell’Occidente) arroccata su un promontorio sull’oceano Atlantico. Mare e baie, imperdibili monumenti come la Cattedrale, interessanti musei e un affascinante influenza africana. Assolutamente da visitare.

(Veduta di Cadice)

Cordoba

Cordoba è la città in assoluto più arabeggiante di tutta l’Andalusia. Il perché è presto svelato: è stata infatti scelta dai mori come capitale dell’Impero Musulmano in Spagna. I segni del suo passato son ben evidenti, prima di tutto con la Mezquita, principale attrazione della città. Qui apprezzerete i vari stili architettonici, dovuti alle diverse dominazioni culturali e religiosi. Ma la magia di Cordoba è possibile respirarla in ogni vicolo e piazza, vi troverete immersi nella sua speciale atmosfera tra una visita a un monumento (segnaliamo ancora il Ponte Romano, la Sinagoga, la Fortezza dei Re Cristiani) e una passeggiata tra i suoi quartieri tipici, come la Juderia.

(Il ponte romano e la Moschea-Cattedrale, Cordoba)

Ecco le tappe del tour dell’Andalusia da non perdere. Pronti a partire? Siete in cerca di offerte per il vostro tour dell’Andalusia? Date un’occhiata alla nostra proposta!

DLT Viaggi ,15 giugno 2018

Commenti

Newsletter



oppure
oppure