Cosa fare durante una vacanza a Vieste

Stai organizzando la tua prossima vacanza estiva senza voler spendere un occhio della testa? Vuoi passare una settimana con la tua famiglia o con la tua dolce metà e vuoi essere sicuro che la meta sia quella giusta? Se cerchi il mare, la sabbia dorata, il divertimento serale, la cultura, ottimo cibo e un posto strategico per fare escursioni e trekking nella natura, Vieste è la meta giusta per te. 

Ecco tutto ciò che devi fare e sapere per non perdere niente di importante durante una vacanza a Vieste. 

  • Fare il giro della spiagge di Vieste.
  • Una passeggiata al centro storico di Vieste.
  • Mangiare in un ristorante tipico a Vieste.
  • Visitare i dintorni e partire per fare delle escursioni nel Gargano
  • Dove dormire a Vieste?

Fare il giro delle spiagge di Vieste.

Vieste è la meta ideale per chi ama il relax e le spiagge dalla sabbia dorata. Quasi tutte le spiagge sono grandi e larghe, i fondali degradano lentamente e sono perfette per vacanze con i bambini e in famiglia. 

Sulle spiagge di Vieste è difficile incontrare confusione e affollamento, quindi è facile trovare il luogo più adatto alle esigenze di tutti senza problemi, al contrario di altre località balneari in Puglia.  

Se avete trovato alloggio al centro del paese, potete andare al mare direttamente a piedi.  Andando verso nord, seguendo la strada per Peschici, si trova la Spiaggia di San Lorenzo, la più frequentata dagli abitanti del luogo, scelta soprattutto dalle famiglie la grandezza e per il fondale che degrada lentamente. Ottima per far giocare i bambini in tranquillità. Qui i lidi sono attrezzati con campi da beach soccer, beach volley e non mancano i giochi per i bambini più piccoli. 

Dirigendovi a sud, verso Mattinata, si può raggiungere la spiaggia della “Scialara”, una delle più famose di Vieste. Conosciuta da tutti come spiaggia del Castello, proprio perché sovrastata dal Castello Svevo, la “Scialara” è la spiaggia che ospita il leggendario “Pizzomunno”, il monolito diventato il simbolo della città non solo per la sua imponenza, ma anche la celebre leggenda della storia d’amore tra Pizzomunno, appunto, e Cristalda. 

- Pizzomunno, il monolite simbolo della città di Vieste, presso la Spiaggia della Scialara - 


Sono 3 km di spiaggia con sabbia fina e dorata, il fondale è basso ed è perfetta per giornate al mare con i bambini più piccoli. Ci sono diversi lidi attrezzati ed il lungomare è il top per footing o passeggiate dall’alba al tramonto.

La maggior parte della movida di Vieste si svolge tra i lidi della Scialara che la sera si trasformano in discopub offrendo anche ai turisti più giovani musica e divertimento di ogni genere.  

Non è finita qui! Proseguendo verso sud ci sono tante altri lembi di spiagge dai tratti più selvaggi, mentre andando verso nord ci sono spiagge più grandi e dai fondali di sabbia fine. 

Se non volete spostarvi dal centro di Vieste, anche qui è possibile farsi un bel bagno sia alla ripa, porto naturale e unico punto di accesso alla città nell’antichità, che a Marina Piccola, una delle baie più affascinanti della città

Una passeggiata a Vieste Vecchia.

Dopo una giornata al mare, mantenete ancora un po’ di forze per una passeggiata nel caratteristico centro storico di Vieste, comunemente chiamato “Vieste Vecchia”. 

Il borgo antico è di origine medievale, si erge su un roccione che domina il mare dalla spiaggia di Marina Piccola alla spiaggia del Castello, attraversando Punta San Francesco. 

Vieste Vecchia ha mantenuto nel tempo le sue caratteristiche casette bianche, i palazzi, le chiese, le tipiche viuzze, le piazzette e il suo meraviglioso belvedere sul mare.

Durante una visita della città, non può mancare una visita a quelle che sono le costruzioni medievali più imponenti: il Castello di Vieste, dal quale si apre uno scorcio meraviglioso sulla spiaggia della “scialara” e su Pizzomunno e la Cattedrale, una delle chiese romaniche più antiche della Puglia e il suo campanile di età barocca. 

Durante la stagione estiva, le stradine di Vieste si riempiono di negozietti di souvenir, bazar e botteghe di artigianato. Sculture in pietra calcarea, bijoux, gocce di profumo di Aquapulia: non andate via senza prima aver acquistato un’opera d’arte locale. 

Mangiare in un ristorante tipico.  

- Tipica pasta fresca fatta a mano in Puglia 


Vieste, come per il resto tutta la Puglia, è conosciuta per la sua tipica cucina mediterranea e per la pasta fatta in casa. Qui puoi degustare dei prodotti locali dal sapore unico. Sei amante del formaggio? Devi assaggiare il caciocavallo, il cacioricotta e le scamorze fatte con latte di capra e di mucca podolica. 

Il centro storico di Vieste è pieno di ristorantini ed agriturismi per tutte le tasche, non sarà difficile sedersi e mangiare divinamente. 

Ma cosa mangiare a Vieste? Pasta fresca, orecchiette con pomodoro e cacioricotta, zuppa di pesce locale ‘o ciambott, seppie ripiene, troccoli al sugo di seppia, pomodori essiccati al sole e conditi con olio extravergine di oliva pugliese, panzarotti con la mozzarella: questi sono solo alcune delle specialità da non perdere a Vieste e nella zona del Gargano. 

Cosa visitare vicino Vieste: tutte le esperienze da non perdere. 

Ti è rimasto ancora un po’ di tempo da passare in zona e pensi di aver già visto tutto? 

Ti sbagli! Ti consigliamo assolutamente esplorare i dintorni di Vieste e tutta la zona del Gargano, via mare o via terra, per vivere esperienze sorprendenti.

1. Isole Tremiti. Dal porto di Vieste puoi prendere un traghetto e dirigerti verso le Isole Tremiti, il paradiso più selvaggio in Italia da visitare almeno una volta nella vita. 

Isole Tremiti: vista di San Domino dall'Isola di San Nicola


2. Escursioni sul Gargano via mare. La parte del Gargano che va da Vieste a Mattinata, offre tra gli spettacoli naturali più suggestivi di tutta la Puglia e meritano almeno un’escursione via mare.

Tra falesie a strapiombo sul mare, archi naturali come quello di San Felice, piccoli lembi di spiagge tra le insenature della costa, offrono agli amanti del mare degli scenari naturali da mozzare il fiato. 

- Arco di San Felice nel Gargano, Puglia 


3. Grotte marine naturali. Tra le insenature dell’acqua, ci sono anche circa 20 grotte marine naturali avvolte da una leggenda, come quella di Pizzomunno. Si racconta che queste siano state utilizzate dalle sirene come nascondigli dove, dopo averle ammaliate con il proprio canto, imprigionare giovani ragazze di cui erano gelose.

4. Pesca su un trabucco nel Gargano. Una delle esperienze più significative che potete fare durante una vacanza nel Gargano, è assistere e partecipare ad una battuta di pesca sui trabucchi, strumenti di pesca fatti da travi e legno tipici della zona.

 - Antico trabucco da pesca nel mar Adriatico, Puglia


Andati in disuso durante gli anni ‘70 con l’avvento della pesca industriale, oggi grazie all’associazione La Rinascita dei Trabucchi Storici del Gargano, questi sistemi di pesca sono stati restaurati e hanno trovato nuova luce. 

Durante la pesca, i trabuccollanti sono soliti spiegare le antiche tecniche di pesca e coccolare i propri ospiti con una degustazione di prodotti tipici locali.

Uno dei trabucchi più suggestivi si trova a Punta San Francesco, che si raggiunge scendendo le scale alla destra della chiesa. 

5. Foresta Umbra. Sei amante della natura incontaminata? Allora non puoi rinunciare ad un’escursione tra i sentieri della Foresta Umbra, il polmone verde del Gargano. Si tratta di 10.000 ettari di flora e fauna ottime per fare trekking e mountain bike. Qui si trovano più di 2000 specie di piante e vegetazione ed è facile incontrare animali selvatici anche semplicemente facendo un giro in auto.

- Vista sul lago della Foresta Umbra nel Parco Nazionale del Gargano, Puglia - 


 6. Un giro tra i borghi vicini.  Se hai ancora un po' di tempo, perché non fare un giro anche nei vicini e caratteristici borghi nel Gargano? Consigliamo un’escursione a Peschici, a soli 20 km a Nord, Rodi Garganico, Vico del Gargano e a San Giovanni Rotondo e Monte Sant’Angelo, mete di turismo e pellegrinaggio da tutto il mondo.

Dove dormire a Vieste?

Vista drone del Green Park Village di Vieste


Sei un tipo da villaggio turistico, da hotel o da residence? A Vieste si può trovare tutto a misura di ogni turista e di tutti i budget.

Ecco le proposte di DLT Viaggi per passare una vacanza a Vieste. 

Green Park Village https://www.dltviaggi.it/it/mare/puglia/vieste/green-park-village 

Villaggio Santo Stefano https://www.dltviaggi.it/it/mare/puglia/vieste/hotel-santo-stefano 

Villaggio Turistico Defensola https://www.dltviaggi.it/it/mare/puglia/vieste/villaggio-turistico-defensola 

Hotel Club Bellavista https://www.dltviaggi.it/it/mare/puglia/vieste/hotel-club-bellavista

Hotel Magnolia https://www.dltviaggi.it/it/mare/puglia/vieste/hotel-magnolia

San Pablo Camping Village https://www.dltviaggi.it/it/mare/puglia/vieste/san-pablo-camping-village 

Tour organizzato di gruppo a Vieste e Isole Tremiti https://www.dltviaggi.it/it/viaggi-di-gruppo/puglia/vieste/tour-isole-tremiti-e-vieste

Vieste è il luogo ideale per le tue vacanze? 

Ricapitolando, Vieste è il luogo ideale per la tua prossima vacanza se: 

- Ami passare le giornate in spiaggia con la tua famiglia, con amici o con la tua dolce metà, ma vuoi evitare il caos delle località turistiche in estate

- Cerchi una vacanza che sia il giusto mix di relax, divertimento e cultura.

- Sei un amante della fotografia e sei attratto da paesaggi unici. 

- Cerchi un luogo strategico da cui si possono raggiungere facilmente le bellezze del Gargano via mare e via terra. 

- Ti piace il cibo genuino tipico della cucina mediterranea


 

Cerchi proposte per la tua prossima vacanza a Vieste? Qui trovi tutto quello che stavi cercando. 

Letizia Ferro ,25 aprile 2020

Commenti

Newsletter



oppure
oppure