INFO COVID-19
Ricerca Vacanza

Struttura o località o descrizione:

Tipo Vacanza:

Regione:

Tipologia Camera:

Check-in:                     Check-out:
N° Adulti:                     N° Bambini:

Ricerca avanzata

Newsletter

 

Gallipoli

Numero RisultatiNUMERO RISULTATI:   0
Caricamento...

Vacanze a Gallipoli: la perla dello Jonio

Trascorrere le vacanze a Gallipoli, nel Salento, è certamente la scelta perfetta per i turisti che prediligono una vacanza all'insegna del sole, mare cristallino, relax e, soprattutto, divertimento.

Gallipoli ha due anime principali che rispecchiano la composizione del territorio di questa cittadina che sorge in Salento: una prima votata alle bellezze artistiche e storiche e al relax, un'altra votata al divertimento sfrenato garantito dalle tante discoteche che sorgono lungo il litorale.

La città, infatti, si sviluppa in due zone principali: il centro storico, costruito su un isolotto collegato alla terra ferma grazie a un ponte in pietra, e la città nuova, costruita in epoca più recente sulla terraferma. In questa zona sorgono la maggior parte delle strutture ricettive, nello specifico alberghi e villaggi a tre, quattro o cinque stelle.

Il centro storico

Il centro storico di Gallipoli si affaccia interamente sul mare ed è costruito su un isolotto. Si accede esclusivamente tramite un ponte seicentesco al cui lato c'è una bellissima Fontana Greca.

L'edificio più importante del centro storico di Gallipoli è sicuramente il Castello, che, conservato interamente, si impone con la sua mole all'estremita orientale dell'isola che ospita il borgo antico.

Sorto su antiche rovine romane, è stato rimaneggiato dai conquistatori che si sono avvicendati nel corso dei secoli: bizantini, angioini e aragonesi.

Considerata la sua posizione, il borgo vecchio è sferzato quasi constantemente da forti venti. Per necessità, quindi, la struttura interna delle strade del borgo è stata costruita in modo da tagliare il vento e proteggere le abitazioni dei pescatori.

All'interno del centro storico c'è una sola spiaggia, chiamata Spiaggia della Purità, punto di riferimento balneare soprattutto per gli abitanti del luogo che la preferiscono ad altri lidi, interessati da flussi massicci di bagnanti durante il periodo estivo.

Baia Verde

Baia Verde è una località turistica situata a circa 3 chilometri dal borgo antico di Gallipoli, in direzione sud. Lungo questo tratto di costa si alternano la gran parte delle strutture ricettive e i lidi organizzati, vero e proprio cuore pulsante della modiva gallipolina.

Lungo questo litorale si trovano infatti dei tratti di spiaggia celebri come Lido San Giovanni, Lido Baia Verde e Lido Punta della Suina.

Tra tutti, sicuramente suonerà nota, Punta della Suina. Questo tratto di costa è stato premiato con le 3 Vele di Legambiente per la qualità delle acque e della spiaggia. È immersa nel Parco Naturale Regionale "Isola di Sant'Andrea - Litorale di Punta Pizzo" e si presenta come una tratto di costa caratterizzato da un mare cristallino, una spiaggia fine e bianca protetta dalla strada da delle dune sabbiose immerse nella macchia mediterranea tipica di questa zona e non solo.

È una delle zone più famose e trendy dell'estate gallipolina. Meta prediletta dai giovani di tutto il mondo, questo tratto di spiaggia libera è uno dei posti da visitare almeno una volta nella vita.

Lungo il lungomare di Baia Verde, sorgono due importanti lidi, protagonisti indiscussi della movida di Gallipoli: il Lido Samsara e il Lido Zen. Questi lidi, come tanti altri, organizzano eventi quasi 24 ore su 24.

Cosa mangiare a Gallipoli

Per quanto riguarda la gastronomia Gallipoli è rinomata sicuramente per il riccio di mare, vero e proprio alimento di culto per l'estate gallipolina. Per i più golosi, sarà difficile resistere al pasticciotto, un dolce di pasta frolla e crema pasticcera dal sapore unico e inconfondibile.

Trascorrere le vacanze in Puglia, e soprattutto a Gallipoli, è un'esperienza indimenticabile.

Newsletter



oppure
oppure